Fassa Hotel

Vigo di Fassa – 1393 m

Il toponimo deriva dal latino "vicus", villaggio. Per la sua posizione geografica in passato fu il centro politico, civile e religioso dell'antica ed autonoma Comunità Generale di Fassa, sede dei capitani e giudici di valle. Il paese è posto su di un ampio terrazzamento, in posizione dominante rispetto alla valle con la vista che può spaziare da Cima Undici e Dodici fino alla Marmolada. Il centro abitato è posto sul crocevia che, attraverso il Passo Costalunga, portava i mercanti dalla Val di Fassa verso il Tirolo. Vigo, sia d'estate che d'inverno, gode di una posizione privilegiata come punto di partenza per centinaia di escursioni ed arrampicate nel gruppo del Catinaccio.

Vigo di Fassa ospita il Museo Ladin de Fascia e l’Istitut Cultural Ladin, due istituzioni che vogliono tutelare e valorizzare la cultura ladina.

Con una moderna funivia, in pochi minuti si raggiunge il Ciampedie a 2000 metri s.l.m., dal quale si può godere di una vista panoramica spettacolare sulle Dolomiti.

San Giovanni, Vallonga e Tamion sono le frazioni di Vigo di Fassa poste in posizione panoramica e meta di chi vuole una vacanza dai ritmi naturali a completo contatto con la natura.

Ufficio Turistico Vigo di Fassa:
Strada Rezia, 10
38039 Vigo di Fassa (TN)
Tel.: 0462 609700
Fax: 0462 764877
E-mail: This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.